Fespa 2017: successo per Ritrama

Ritrama ha registrato un numero di visitatori davvero importante a Fespa 2017, segno che il mercato della visual communication sta…

Ritrama ha registrato un numero di visitatori davvero importante a Fespa 2017, segno che il mercato della visual communication sta riscoprendo un nuovo fermento e una crescente attenzione verso tutte quelle soluzioni capaci di rispondere in modo puntuale a specifiche esigenze di applicazione. Protagonisti i prodotti Ritrama. Successo ha riscosso infatti il progetto “Inspiring Colours”, la collezione di materiali autoadesivi per i plotter da intaglio, che offre un ampio ventaglio di soluzioni tailor-made e rappresenta lo stato dell’arte nella comunicazione visiva per i settori promozionale, automobilistico e decorativo.

Un altro importante ruolo ha avuto la nuova collezione dedicata al mondo dei materiali per la stampa di grande formato. Una selezione dei principali materiali che compongono il portafoglio prodotti Ritrama, organizzata e suddivisa in tre macro aree, ognuna delle quali afferisce a tre macro mercati di applicazione: advertising & branding (dedicata al mondo della promozione pubblicitaria); retail & design graphics (che include prodotti specifici per la decorazione e personalizzazione di interni); vehicle graphics (dedicata non solo al car wrapping ma a tutto ciò che include branding e personalizzazione, anche parziale, di veicoli in genere e flotte). I clienti hanno potuto così apprezzare, in un unico strumento, le qualità, le peculiarità, le caratteristiche tecniche, i principali utilizzi e la compatibilità dei singoli prodotti con la maggior parte delle tecnologie di stampa oggi disponibili. "La partecipazione a questa edizione di Fespa è stata per Ritrama un vero successo. La fiera ha registrato una presenza qualitativamente più interessante rispetto agli anni passati con una affluenza di visitatori costante per tutti e cinque i giorni. In generale, possiamo concludere affermando che abbiamo avviato nuovi contatti con clienti su business specifici, esattamente in linea con lo slogan Ritrama We are listening. Fespa rimane pertanto, non soltanto una delle poche fiere di settore capace di raccoglie tutti i player ma anche di permetterci di valutare la posizione di Ritrama sul mercato Graphics e di toccare con mano le novità più interessanti" spiega Mirko Aguanno, sales manager graphics division.

Pubblica i tuoi commenti