Dotty PET di Guandong, la pellicola adesiva resistente e semplice da applicare

C’era una volta il PET, acronimo di Polietilene Tereftalato, più comunemente conosciuto come Poliestere e noto al grande pubblico per…

C’era una volta il PET, acronimo di Polietilene Tereftalato, più comunemente conosciuto come Poliestere e noto al grande pubblico per le bottiglie di acqua minerale. Questo materiale, in forma di film biassiale, ha avuto nel passato utilizzi ben più nobili, dalle pellicole cinematografiche a quelle fotografiche, dalle radiografie alle pellicole da stampa, per le quali la sua eccezionale stabilità dimensionale era una caratteristica essenziale.

Oggi, con l’avvento del digitale, alcune di queste applicazioni sono cadute in disuso, ma il PET biassiale conserva le sue prerogative. Prestazioni eccezionali che il reparto R&D Guandong ha saputo cogliere e adattare al mondo della visualcom, abbinando il PET alla tecnologia della stesura a punti della colla. Il risultato è Dotty PET un prodotto totalmente inedito che amplia ulteriormente la vasta gamma di soluzioni ad alto tasso di innovazione che Guandong dedica allo Spot Déco, il nuovo concept della comunicazione in-store.

Dotty PET è la pellicola adesiva di ultima generazione che coniuga la totale insensibilità agli sbalzi termici alla perfetta applicabilità su qualsiasi superficie, dal vetro al legno, dal metallo alle pareti. Grazie alle sue caratteristiche infatti non si deforma e non si ritira, neppure dopo anni, mentre la colla puntiforme assicura un’installazione semplice e veloce, senza grinze e bolle d’aria. Resistente a temperature comprese fra -98°C e +160°C, può essere stampata con tecnologia laser, Latex e UV ed è disponibile in versione white matt e clear gloss. Dotty PET, inoltre, strizza l’occhio all’ambiente perché realizzata con la plastica in assoluto più generosa per il processo di riutilizzo. Produce infatti un effettivo risparmio sui costi di smaltimento delle aziende, grazie alla minore energia richiesta dagli impianti di riciclaggio.

“Il nostro reparto R&D è costantemente impegnato nello studio e nello sviluppo di prodotti esclusivi con l’obiettivo di anticipare le esigenze di un mercato sempre più proiettato verso soluzioni smart, durevoli ed ecosostenibili – commenta Fabio Elmi, marketing director di Guandong. “Con Dotty PET abbiamo messo a frutto ancora una volta il nostro know-how nel contesto delle nanotecnologie per offrire un prodotto dalle caratteristiche uniche che mette definitivamente al bando rivestimenti difficili da rimuovere, che si deformano nel tempo o con antiestetiche screpolature, per applicazioni che vanno oltre l’in-store promotion”. Dotty PET è ideale per il rivestimento interno di vetrate e la window decoration, spesso sottoposta a notevoli sbalzi di temperatura per prolungati periodi.

Pubblica i tuoi commenti