Il retail signage di NEC Display Solutions a Euroshop 2017

NEC Display Solutions Europe ha esposto la sua linea di applicazioni di digital display a elevate performance per il settore…

NEC Display Solutions Europe ha esposto la sua linea di applicazioni di digital display a elevate performance per il settore retail signage alla fiera EuroShop, che si è appena svolta a Düsseldorf (5-9 marzo). In un mercato sempre più competitivo, attrarre l’attenzione dei clienti con modalità intelligenti è la chiave per il successo. Mostrare le ultime novità e le informazioni nel punto vendita è diventato fondamentale per aumentare la customer satisfaction, acquisire nuovi target di consumatori e aumentare i profitti. Le soluzioni di retail signage NEC aiutano il punto vendita a soddisfare questi bisogni. Esse comprendono installazioni all’interno del punto vendita per shopping centre e esercizi commerciali, così come soluzioni per esterni per impianti sportivi, sale per concerti musicali o centri commerciali. I visitatori hanno avuto l’opportunità di osservare molte novità incluse: retail signage context-aware ideato per aumentare l’interazione dei consumatori all’interno del negozio; display Magic Mirror per attrarre e coinvolgere il pubblico; touch table interattivo InGlass con grande potere di ingaggio; display a elevata luminosità per garantire massima visibilità anche in condizioni di forte luce ambientale; nuovi display digital signage con cornice colorata per adattarsi meglio allo stile dell’interior design.

Andreas Brückner, Business Development Manager Retail Signage & Food and Beverage di NEC Display Solutions Europe ha commentato: “EuroShop rappresenta un’importante piattaforma per mostrare come le nostre soluzioni visual possono trasformare la shopping experience dei clienti ed aumentare il volume delle vendite. I visitatori hanno potuto scoprire come guadagnare un vantaggio competitivo attraverso una strategia di trasmissione di contenuti digitali efficace, supportata da soluzioni tecnologicamente avanzate e customizzate”.

 

Pubblica i tuoi commenti