Inaugurata ufficialmente la sede di Mimaki Bompan Textile Srl

Il 23 novembre Kazuaki Ikeda – presidente di Mimaki Eng., Sakae Sagane – presidente di Mimaki Europe, Hirokazu Hayashi e Massimo…

Il 23 novembre Kazuaki Ikeda - presidente di Mimaki Eng., Sakae Sagane - presidente di Mimaki Europe, Hirokazu Hayashi e Massimo Bompan - rispettivamente CEO e chairman di Mimaki Bompan Textile Srl, hanno tagliato il nastro inaugurando ufficialmente la nuova sede della società nata dalla joint venture tra Mimaki Europe BV e Bompan Srl.

Visibilmente emozionato, Massimo Bompan ha commentato l’avvenimento: “Quando abbiamo avviato 22 anni fa la nostra collaborazione con Mimaki, non avrei mai pensato di avere un giorno il piacere e l’onore di diventarne socio, tra l’altro con un progetto che per tutti noi è estremamente elettrizzante”.

Una superficie di oltre 1.000 mq che ospita uffici e un grande showroom con tutti i sistemi Mimaki per il tessile già installati e pronti ad accogliere dealer e clienti per demo personalizzate e prove di stampa, a cui verranno affiancati roadshow e open house organizzati nei distretti dove il tessile registra i potenziali di crescita più interessanti. Dalla sede ubicata in zona nevralgica, storicamente votata alla produzione tessile, verrà gestita la commercializzazione in Italia dell’intero portfolio di sistemi Mimaki per il textile printing e in tutta Europa di alcuni sistemi industriali.

Già protagonista nei settori del Sign & Graphics e dell’Industrial Products, con questa nuova iniziativa Mimaki punta a consolidare la propria presenza anche nel settore tessile per il quale sta sviluppando sempre nuove tecnologie capaci di rispondere all’evoluzione del mercato. “Ascolta il mercato, impara dal mercato e restituisci quello che hai appreso per offrire sempre qualcosa di nuovo”: queste le parole del presidente Ikeda che avvalorano ancora di più l’importanza della joint venture, commentata anche da Sagane “Una conferma della fortissima partnership che lega Mimaki e Bompan e che simboleggia il nostro grande impegno verso l’industria tessile e specialmente verso il mercato italiano”. Concorda anche Massimo Bompan, sottolineando che l’Italia è il cuore pulsante del mercato tessile mondiale, per la qualità, il gusto e la creatività che lo hanno sempre contraddistinto.

La mission di Mimaki Bompan Textile è allineata a quella di Mimaki, dove al primo posto c’è la customer satisfaction, che punta ad aumentare la soddisfazione del cliente anche attraverso un supporto tecnico affidabile e sempre più snello. Altro obiettivo è diventare fornitore a 360°, con un range di soluzioni che spazia dai sistemi entry level a macchine con prestazioni industriali come la Tiger 1800. L’azienda opererà sul mercato in qualità di Total Solution Provider, offrendo un prodotto completo che comprende inchiostri, service, software, pre e post trattamento.

“Il nostro goal è accelerare l’innovazione nella stampa tessile grazie al lavoro del nostro reparto R&D, che unitamente al costante ascolto delle esigenze del mercato che svolgerà Mimaki Bompan Textile, ci permetterà di proseguire su questa strada con velocità e agilità”, ha affermato Hirokazu Hayashi. Nel piano di sviluppo della nuova società il traguardo più ambizioso è affermarsi come centro di ricerca internazionale per il mercato tessile, anche attraverso l’organizzazione di seminari che alimenteranno il processo di culturizzazione e che saranno rivolti a clienti e partner sia italiani che internazionali.

Pubblica i tuoi commenti