Le insegne storiche di Milano viste da Pixartprinting

Un inedito tour di Milano alla scoperta delle insegne storiche della città è il nuovo progetto promosso da Pixartprinting nell’ambito…

Un inedito tour di Milano alla scoperta delle insegne storiche della città è il nuovo progetto promosso da Pixartprinting nell’ambito della strategia di content creation. Il protagonista europeo dell’Upload&Print prosegue con la produzione di contenuti senza fini commerciali realizzati per diffondere la cultura di temi attigui al mondo della stampa, della grafica e del design. Visitando la pagina di T’Insegno Milano si accede a un itinerario visivo per uno “shopping tipografico” che illustra la varietà di stili e la creatività con cui le antiche insegne dei negozi e delle botteghe milanesi venivano realizzate. Ancora una volta Pixarprinting dimostra l’elevato potenziale di innovazione che si estende al di là del core business contaminando le modalità della comunicazione e della condivisione di contenuti.

Dall’ornato dell’Ottocento ai caratteri Liberty, dalle ricercate lettere dorate alle opere dei vecchi pittori d’insegne, i 30 scatti del fotografo Marco Valmarana danno vita a un avvincente storytelling visivo. Questi artefatti, perfettamente conservati, rappresentano una delle eccellenze del Made in Italy di altri tempi e contribuiscono a dare carattere alla Milano cosmopolita di oggi.

Non sono solo i negozi con i loro vessilli tipografici i protagonisti di T’insegno Milano: nelle immagini i gestori sono ritratti davanti alle loro vetrine a testimonianza che le rispettive attività si sono tramandate con tanta passione. Ogni foto è accompagnata da un racconto che svela curiosità inedite come ad esempio le origini della più antica libreria d’Italia o il locale dove è stato inventato il primo aperitivo della casa.

“Le insegne sono un importante patrimonio culturale ed estetico per le città. Con il progetto T’insegno Milano abbiamo voluto creare un trait d’union tra un passato ancora fortemente impresso nell’immaginario collettivo e la vivacità della creatività contemporanea” – afferma Andrea Pizzola, Sales & Marketing Director Pixartprinting –“Oggi la visual communication dedicata ai punti vendita ha abbandonato l’artigianalità a favore di tecniche produttive industriali. Ma la parte progettuale può ancora attingere dall’immenso know-how storico che abbiamo raccontato in questo progetto”.

 

Pubblica i tuoi commenti