L’evoluzione digitale di Trocart

stampa digitale –

Successo per il Trocart Open Day: oltre 100 persone hanno preso parte all’evento di presentazione della nuova sede e delle innovative tecnologie di stampa e taglio

Trocart, azienda del milanese che da oltre trent'anni realizza imballaggi ed espositori componibili
in cartone ondulato,  ha aperto al pubblico le porte del nuovo
stabilimento di Cinisello Balsamo (MI) per l'open day “L'evoluzione digitale”.
L'evento di ottobre, durante il quale è stata presentata la nuova sede e le innovative tecnologie di
stampa e taglio di cui la produzione si è recentemente arricchita, è stato organizzato in collaborazione
con due fornitori d'eccezione: HP e B+B International.

L'open day ha coinvolto gli ospiti in un articolato percorso
di visita allo stabilimento, con soste predefinite per approfondire le varie fasi di lavorazione.
Durante la prima tappa è stato presentato il software di progettazione per il packaging
Esko, che si caratterizza per gli standard intelligenti che consentono di risparmiare tempo,
migliorare la qualità ed eliminare gli errori.

Ampio spazio è stato poi riservato alla presentazione dell'innovativa macchina da stampa
digitale HP Scitex FB10000, la prima nel suo genere a essere installata in Italia; uno
strumento che, grazie agli elevati livelli performativi, consente di velocizzare e aumentare la
produttività.
Il percorso si è concluso con la messa in funzione delle tecnologie di taglio digitale, in
particolare dei due plotter automatizzati Kongsberg, macchine multifunzione che consentono
accurati processi di taglio lineare e a 45° per spessori fino a 4 cm, cordonatura e fresatura,
per dare vita ai progetti in modo veloce e preciso.
L'open day ha rappresentato un'importante occasione per raccontare l'evoluzione di
Trocart, della sua lunga esperienza nell'ambito della cartotecnica e gli investimenti
costanti in ricerca e tecnologia.

Pubblica i tuoi commenti