L’interior decoration a Fespa con Printeriors

Giovedì 11 maggio in occasione di Fespa 2017 si terrà il convegno Printeriors 2017. Attingendo alle proprie esperienze, i relatori esploreranno i vantaggi…

Giovedì 11 maggio in occasione di Fespa 2017 si terrà il convegno Printeriors 2017. Attingendo alle proprie esperienze, i relatori esploreranno i vantaggi derivanti dall’utilizzo della stampa nell’interior design e offriranno esempi tratti dalla vita reale di come essa sia in grado di trasformare gli interni, sia residenziali che commerciali. Nelle tre sessioni principali condotte da sette esperti del settore, il convegno Printeriors si concentrerà su temi chiave per questo segmento di mercato, fornendo analisi approfondite della complessità e idoneità della stampa nell’ambito delle applicazioni di interior design.

Nella prima sessione, Opportunities for Digital Print in Home Fashion, condotta da Jennifer Castoldi, Chief Creative Director di Trendease International e curatrice di Printeriors 2017, verranno condivisi i risultati dell’ultima edizione dell’indagine Trendease Market Edge Research e saranno esplorate le opportunità commerciali offerte da questo mercato, spiegando perché il passaggio al digitale sia così allettante.

Prendendo in esame come si possano creare disegni stampati affascinanti e adatti per ambienti contract e residenziali, Birgit Spielvogel, progettista di tessuti e decorazioni per pareti, di CI Office Design presso trend-trade, fornirà il suo punto di vista di esperta durante il seminario Designing for printed interiors - Where to start and how to get the best results. Grazie a un’esperienza ventennale, Birgit sa cosa richieda il mercato “analogico” e cosa sia importante per il mercato in crescita della stampa digitale.

Nel successivo seminario, Extraordinary designs using vinyl, Rich Thompson, presidente di AdGraphics, esplorerà i modi per aggiungere valore e creare design in grado di catturare l’attenzione utilizzando vinile stampato su pareti, finestre, elementi di arredo, pavimenti e soffitti, sia per l’uso in interni che in esterni.

Debbie Mckeegan, direttore creativo di Digetex, presenterà il seminario The creative potential of textiles for interior decoration, prendendo in esame un’ampia gamma di applicazioni che dimostrano il potere della stampa e spiegando in che modo tali applicazioni possono offrire elementi di differenziazione per i progetti di interior design. Debbie si concentrerà sul potenziale creativo dei tessuti per la decorazione d’interni, sulla base delle proprie esperienze professionali.

The way forward with digital innovations - looking at glass, il seminario condotto da Niv Raz, responsabile della divisione architettura presso Dip-Tech, fornirà una panoramica di come l’innovazione all’avanguardia continui a stimolare la crescita del vetro per architettura. Il seminario fornirà un’anteprima delle tendenze future del design e degli orientamenti innovativi in ambito tecnologico, nonché una visione d’insieme del vetro all’interno e all’estero degli edifici di domani.

Ekaterina Yaschuk, titolare e designer di Meystyle, un’azienda di Londra che produce carta da parati con motivi composti da LED, esaminerà le possibilità di questa innovazione nel seminario The possibilities of LED wallpaper, dimostrando quanto sia facile, per i fornitori di servizi di stampa e gli interior designer, espandersi in nuovi ambiti e aumentare l’impatto dei progetti futuri.

La sessione finale, Design beyond your eyes, sarà dedicata a suggestivi studi di casi riguardanti stampatori e utenti finali e basati su collaborazioni passate fra aziende di stampa e designer, in modo da fornire esempi tangibili a dimostrazione di come sia possibile trasformare i progetti in realtà utilizzando la stampa. In questa sessione Nigel Webster, direttore di PressOn, condividerà la propria esperienza di collaborazione con la comunità di progettisti d’interni presentando studi di casi che illustrano la potenza della stampa nell’ambito della decorazione d’interni. A chiusura delle sessioni seminariali, Jennifer Castoldi presiederà una tavola rotonda alla quale parteciperanno i sette relatori. Roz McGuinness, Divisional Director di FESPA, spiega: “Il programma del convegno è stato pensato con l’obiettivo di ispirare e coinvolgere, mostrando ai designer cosa sia possibile ottenere utilizzando la stampa per la decorazione d’interni. Come si è evoluta la tecnologia, così si sono evolute le possibilità a disposizione. La nostra esauriente rosa di esperti del settore fornirà analisi approfondite dei diversi modi in cui la stampa può oggi essere utilizzata per creare effetti straordinari. Per i designer, il convegno è un’opportunità assolutamente unica di acquisire preziose prospettive e di esaminare tendenze, tecniche e applicazioni, interagendo nel contempo con professionisti del settore”.

Pubblica i tuoi commenti