MacTac all’asilo nido: la decorazione che stimola i sensi

Colori, decorazioni, esperienze visive e tattili: dove ci sono i bambini, la creatività è sempre all’ordine del giorno. Solitamente gli…

Colori, decorazioni, esperienze visive e tattili: dove ci sono i bambini, la creatività è sempre all'ordine del giorno. Solitamente gli asili nido, le scuole d’infanzia ed elementari decorano aule, corridoi, finestre e superfici per rendere l’ambiente più accogliente e familiare. I materiali che vengono utilizzati sono i più disparati, e le decorazioni sono solitamente pensate per durare per un breve periodo di tempo. Le pellicole MacTac possono essere una soluzione creativa quando si desidera cambiare look ai propri spazi, in modo semplice e fantasioso. Lo dimostra il progetto realizzato dall'asilo nido “La coccinella” di Bareggio, alle porte di Milano. Utilizzando con un pizzico di fantasia e manualità le pellicole della serie 8900 pro in vari colori, lo staff dell'asilo nido ha creato delle vetrofanie speciali. Foglie e funghetti sono stati i protagonisti della decorazione “autunnale” dei locali. La scelta è caduta su un ventaglio di colori tipici dell’autunno… il giallo, il rosso, il verde, l'arancione, il marrone... tonalità che i bimbi associano a questa stagione. Il film è stato trasformato nelle forme desiderate e applicato su vetro con facilità, senza richiedere l'intervento di un applicatore professionista. La decorazione ha ravvivato gli ambienti per circa due mesi ed è poi stata rimossa con semplicità alla fine di novembre, per lasciare spazio a una nuova decorazione natalizia. “I materiali MacTac sono per noi una fonte inesauribile di stimoli creativi ” racconta Maddalena Ferrami, titolare dell'asilo. “La gamma Macal 8900 pro, con la sua ampia varietà di colori, ci consente di concretizzare tutte le nostre idee e di modificare spesso i nostri ambienti!”. Tra le caratteristiche che Maddalena riconosce ai materiali MacTac, c'è quella della sensazione tattile dei film matt: “Oltre a essere colorati, questi materiali sono anche caldi e piacevoli al tatto. Questo li rende particolarmente adatti a decorare uno spazio vissuto dai bambini, che deve essere ospitale, confortevole, piacevole per tutti e cinque i sensi. I piccoli infatti esplorano il loro ambiente sia con gli occhi che, naturalmente, con il tatto e con le esperienze”. Importante anche la resistenza “Abbiamo applicato le foglie e i funghi sulle porte finestre anche ad altezza bambino e non si sono mai staccate, né rovinate e hanno decorato il nostro asilo per tutto l'autunno” conferma la maestra. Le pellicole risultano visibili e colorate sia dall'interno che dall'esterno, e si animano con i raggi del sole.

Pubblica i tuoi commenti