NEC racconta Leonardo

Toccare con mano la tecnologia NEC per  interagire con Leonardo a Milano. Tre installazioni interattive tridimensionali firmate NEC hanno permesso al pubblico…

Toccare con mano la tecnologia NEC per  interagire con Leonardo a Milano. Tre installazioni interattive tridimensionali firmate NEC hanno permesso al pubblico di dialogare e interagire direttamente con Leonardo da Vinci che, grazie a una tecnologia inedita ha raccontato la sua vita e le sue opere presso la Fondazione Stelline in Corso Magenta, a Milano.

Il progetto, promosso da La Fondazione Stelline in collaborazione con 5Vie art+design, nasce dalla volontà di riportare il Genio Leonardo nei luoghi di Milano in cui ha vissuto, in particolare tra le 5 Vie, dove ha creato e lasciato segni della sua presenza. Il progetto aveva come scopo quello di promuovere un dialogo diretto tra i visitatori e Leonardo con modalità inedite e attraverso l’utilizzo di tecnologie moderne. Grazie al dipartimento di Design del Politecnico di Milano, sono state sviluppate delle tecnologie che hanno permesso di “toccare con mano” l’artista ascoltandolo mentre lui stesso “si racconta”.

La soluzione ha previsto 3 schermi e un proiettore, che hanno creato nell’utente la sensazione di un viaggio nel tempo e la fisicità del Maestro da Vinci, presentato in una veste totalmente inedita. L’installazione era composta da 3 pannelli olografici ottenuti attraverso pannelli ViVa Screen HD VSPO di Exco e 3 proiettori della serie PA (Professional Advanced) NEC modello PA672W con ottiche NP13ZL.

Pubblica i tuoi commenti