Polyedra e ArjoWiggins insieme per l’ambiente

Le due aziende organizzano l’“Evento Revive”: una conferenza alla scoperta delle soluzioni per ridurre le emissioni di CO2 anche attraverso l’utilizzo di carta riciclata







Polyedra e ArjoWiggins Graphic Division annunciano il loro
impegno comune nella tutela dell'ambiente organizzando la conferenza intitolata
“Carta riciclata e CO2: quali i legami? Quali le opportunità? Scegliendo Revive
si possono ridurre le emissioni di CO2”. L'obiettivo dell'evento, che si terrà
il 5 ottobre 2010 alle 17:30 presso la splendida location di Villa Necchi, bene
del FAI situato nel centro di Milano (Via Mozart 14), è promuovere nel settore
grafico un comportamento sempre più orientato alla sostenibilità. Protagonista
d'eccezione Revive, il brand del Gruppo PaperlinX commercializzato in Italia da
Polyedra che comprende la più straordinaria offerta di carte riciclate, tutte
contraddistinte da elevate credenziali ambientali.

Gli invitati, utilizzatori e influenzatori “green oriented”
tra cui stampatori, agenzie di comunicazione, creativi e responsabili marketing
e acquisti delle aziende, saranno coinvolti sul tema dell'impronta carbonio e
su come poter ridurre le emissioni di CO2 attraverso l'utilizzo di una carta
riciclata come Revive. Polyedra e ArjoWiggins condivideranno con i presenti le
loro approfondite conoscenze derivanti da esperienze dirette sul campo. I
relatori della conferenza, infatti, saranno Gilles Lhermitte, Direttore dello
Sviluppo Sostenibile ArjoWiggins Graphic, Aurélie Soly, Marketing Manager South
Europe ArjoWiggins Graphic, e Roberto Cavicchia, Group Marketing Manager
Polyedra. Inoltre, Franco Manuel Porcelluzzi, Responsabile Gruppo di Acquisto
Roche, presenterà ai partecipanti la propria testimonianza a supporto di una
politica aziendale “green oriented”.

Pubblica i tuoi commenti