Roland inaugura nuovi stabilimenti in Thailandia

stampa digitale –

Roland annuncia la nascita di Roland DG Thailand. Inaugurata ufficialmente il 24 gennaio scorso, la sede si trova a Bangkok, in una delle zone più industrializzate della Thailandia

Operativa già da ottobre 2012, Roland ha
presentato ufficialmente la sua prima fabbrica fuori
dal Giappone, che avrà lo scopo di supportare
l'esportazione internazionale.
La nuova sede infatti,
permetterà di aumentare la produzione e di
soddisfare la crescente richiesta dei prodotti
Roland. In più, garantirà la disponibilità dei servizi
di approvvigionamento di tecnologie e prodotti
evitando le problematiche che si presentarono con
lo tsunami di due anni fa.
L'impiego di personale altamente qualificato e della Digital Yatai, sistema di produzione ad isole sviluppato
da Roland DG, consentono una produzione di qualità. Le Digital Yatai permettono la produzione
della periferica dall'inizio alla fine dallo stesso operatore, con punti di controllo gestiti dal sistema e coniuga
la passione artigiana con altissimi standard di qualità. Questo metodo ha permesso la produzione di 400
plotter di grande formato negli ultimi due mesi del 2012. Roland prevede di produrne 3700 unità nel 2013 e
oltre 5000 unità negli anni successivi.
"Dal momento che l'espansione economica nei paesi in via di sviluppo, tra cui l'Asia, è destinato a crescere
ulteriormente nel medio e lungo termine, abbiamo deciso di creare una base di produzione proprio in
Thailandia al fine di progettare e realizzare prodotti che soddisfino la domanda che proviene da questi
territori” dichiara Masahiro Tomioka, Presidente della Roland DG Corporation. “E' stato grazie alle buone
infrastrutture e alla logistica locali, oltre alla disponibilità di manodopera qualificata, che ha reso la
Thailandia una destinazione molto interessante per noi. Ma ancora più importante, è stata la presenza di
una forte rete di sostegno dell'industria, frutto di politiche economiche e sociali, che hanno fatto ricadere la
nostra scelta sulla Thailandia per la nostra espansione globale".

Pubblica i tuoi commenti