A Fespa 2019 novità in anteprima da Liyu

Liyu ha spinto sull’acceleratore a Fespa con uno stand importante per dimensioni e rivoluzionario per contenuti, che testimoniava la crescita del…

Liyu ha spinto sull’acceleratore a Fespa con uno stand importante per dimensioni e rivoluzionario per contenuti, che testimoniava la crescita del brand asiatico nel mercato europeo, grazie a un network sempre più capillare di filiali dirette e distributori esclusivi in tutte le più importanti piazze del continente. Proprio la capillarità, unita a plus come qualità, engineering, design e competitività sono gli elementi chiave che ne stanno decretando il successo. Il tutto unito all’ampiezza della gamma, che comprende sistemi flatbed e ibridi con tecnologia LED o bulbo, stampanti roll-to-roll e eco-solvente, UV e per stampa diretta su tessuto, con finissaggio in linea. Un range completo, interamente esposto in fiera e sviluppato dall’R&D interno per anticipare le più attuali tendenze della visual communication e della stampa industriale che vedono in prima linea la crescita del Textile Printing e del Soft Signage.

I supporti di comunicazione stanno cambiando e il tessuto è tra i protagonisti indiscussi delle nuove tendenze, grazie a caratteristiche esclusive quali versatilità, ecosostenibilità ed estrema maneggevolezza che ne stanno favorendo la diffusione in sostituzione ai classici banner e pvc. Riflettori puntati quindi sul sistema Platinum Textile, top di gamma per la stampa diretta su tessuto che rappresenta la miglior risposta di Liyu alla crescita esponenziale di questo settore. Con luce di stampa fino a 320 cm, risoluzione fino a 2880 dpi, questa stampante dal design ultramoderno offre standard inediti, garantendo qualità unita ad un prezzo al mq estremamente competitivo.

Ideali per applicazioni Soft Signage anche le novità tecnologiche presentate in anteprima europea sul palcoscenico della kermesse tedesca. Tra queste Platinum QR (che si aggiunge alla serie PCT LED), la soluzione industriale per la stampa su bobina con qualità fino a 2880 dpi, luce di 330 cm e produttività potenziata grazie agli esclusivi rulli di trascinamento che permettono di lavorare in contemporanea con 2 singole bobine. Protagonista indiscussa la nuova stampante ibrida Platinum Q2, contraddistinta dalla doppia funzionalità flatbed e roll-to-roll. Entrambi i sistemi saranno presto disponibili per il mercato italiano, dove i clienti possono contare sulla consulenza pre-vendita e assistenza post-vendita garantite dal team Liyu Italia e dai rivenditori autorizzati. Una nutrita rappresentanza di tecnici Liyu Italia, inoltre, ha preso parte a Fespa affiancando i colleghi di Liyu International e Liyu Germany nell’illustrare a clienti e prospect le caratteristiche delle soluzioni in mostra.

Pubblica i tuoi commenti