Durst sigla una joint venture con l’indiana Ceradecor

Durst, specialista delle applicazioni inkjet industriali, prosegue il suo percorso di internazionalizzazione siglando una joint venture con Ceradecor che dà vita…

Durst, specialista delle applicazioni inkjet industriali, prosegue il suo percorso di internazionalizzazione siglando una joint venture con Ceradecor che dà vita alla nuova società VetroCER Ltd. Con sede a Greater Noida (Nuova Delhi), VetroCER produrrà inchiostri ceramici inorganici per il sistema Rho Vetrocer.

La collaborazione tra Durst e Ceradecor inizia tre anni fa con la distribuzione di sistemi di stampa per il mercato ceramico. Ad oggi il distributore locale ha messo a segno l’installazione di oltre 40 stampanti Gamma sul territorio indiano, offrendo un servizio di assistenza diretta attraverso un team di tecnici che conta 18 collaboratori.La nuova joint venture coinvolge in particolare Durst Industrial Inkjet Application, specializzata nello sviluppo di sistemi di stampa inkjet industriali, che ha recentemente messo a punto il sistema Rho Vetrocer, dedicato alla decorazione digitale del vetro. Obiettivo: ampliare i campi di applicazione della stampa su vetro, utilizzandola come elemento architettonico nei settori dell’automotive, del design e dell’interior decoration.

Presentata ufficialmente all'esposizione internazionale Glasstec 2014 di Düsseldorf (Germania), Rho Vetrocer utilizza inchiostri ceramici inorganici che, a breve saranno prodotti in India proprio dalla nuova VetroCER Ltd. La formulazione dell'inchiostro e il controllo della qualità avverranno invece nei laboratori appositamente attrezzati del centro di ricerca Durst di Lienz (Austria).

Pubblica i tuoi commenti