Fujifilm a Viscom 2013

stampa digitale –

Fujifilm non poteva mancare al tradizionale appuntamento con gli operatori della comunicazione visiva a Viscom Italia 2013

Forte di un portfolio di tecnologie wide format sempre più articolato e in grado di soddisfare disparate esigenze produttive e differenti modelli di business, Fujifilm ha colto l'opportunità offerta dalla manifestazione milanese per consolidare il suo posizionamento nel mondo della comunicazione a 360°.

Star dello stand Fujifilm è stata in particolare la stampante ibrida Acuity LED1600, dotata di otto colori e comprendente il bianco per la produzione su supporti colorati e la vernice trasparente applicabile in modo selettivo. In questo modo è possibile nobilitare gli stampati, riprodurre un esteso gamut cromatico e realizzare stampe dalla finitura superiore.
Acuity LED 1600 è una stampante ink-jet UV-curable dotata di una sorgente luminosa a LED per l'essiccazione degli inchiostri che garantisce applicazioni di lunga durata su materiali rigidi e flessibili fino a 13 mm di spessore e con larghezza pari a 1.610 mm. Non solo questa piattaforma è ideale per la realizzazione di poster e materiale per il punto vendita, ma si pone anche come un versatile dispositivo nelle mani di progettisti e designer per dare vita ad applicazioni ad alto tasso creativo.
In tal senso, Fujifilm ha confermato a Viscom Italia 2013 l'intento di promuovere la tecnologia inkjet al di fuori dei confini dell'industria della stampa.
Con Acuity LED 1600 e gli altri dispositivi della famiglia Acuity, Fujifilm intende sensibilizzare le aziende operanti in molteplici settori circa la possibilità di utilizzare le soluzioni Fujifilm come alleati tecnologici per supportare piccole o grandi esigenze produttive e creative.

Pubblica i tuoi commenti