Gli Artigiani Tecnologici al fianco di Roland

stampa digitale –

Roland annuncia ufficialmente il progetto Roland Master, che vede coinvolti attivamente alcuni degli Artigiani Tecnologici della propria Community

La loro “missione” è di supportare le aziende e gli operatori della comunicazione visiva che vogliono crescere o approfondire alcuni aspetti del settore della comunicazione, della stampa digitale o della personalizzazione.
Quello che li contraddistingue maggiormente è il fatto di poter consigliare o parlare ai colleghi tramite quella che è la loro esperienza reale su come realizzare applicazioni o utilizzare materiali e prodotti.
Un valore aggiunto che rassicura l'operatore e può indirizzare correttamente la persona che è intenzionata a investire in macchinari per la sua azienda o a esplorare altre opportunità di business. Per questo, i Roland Master hanno un'anima multiforme: imprenditoriale, tecnica, pratica e creativa.

Il coinvolgimento dei Roland Masters avverrà in eventi e local organizzati da Roland o dai suoi rivenditori. In questo modo ci sarà per gli utenti interessati la possibilità di condividere e scambiare informazioni non più solo sulla piazza virtuale del Roland Forum, ma anche dal vivo durante momenti di approfondimento in occasione di fiere, incontri nelle scuole o presso i propri rivenditori autorizzati.

Proprio in occasione di Viscom 2013 e Maker Fair Roma, Roland ha presentato al pubblico la figura dei Roland Masters, che hanno affiancato il personale Roland e la rete dei rivenditori autorizzati nella dimostrazione dei prodotti, parlando ai visitatori proprio di utilizzo reale delle periferiche e di come esse e le loro applicazioni possono essere contestualizzate al meglio in azienda o nel quotidiano.
L'atteggiamento dei visitatori rispetto a questa figura è stata particolarmente attento e proattivo, con tanta voglia di approfondire metodi, tecnologie e materiali di stampa utilizzabili sui prodotti Roland.

Le schede dei Roland Master che ad oggi sono coinvolti nel progetto sono consultabili su ISSUU
Il progetto è in itinere e prevede il coinvolgimento di altri Artigiani Tecnologici in futuro con le più diverse specializzazioni.

Pubblica i tuoi commenti