I numeri di Viscom Italia 2013

eventi –

Bilancio positivo per la tre-giorni che ha visto gli oltre 250 fornitori internazionali presenti confrontarsi con più di 15.000 visitatori professionali alla ricerca di nuovi prodotti, applicazioni e tecnologie per raggiungere nuovi traguardi di business

La voglia di uscire dalla crisi è stato il filo rosso che ha caratterizzato l'edizione di Viscom Italia 2013, che ha chiuso i battenti il 5 ottobre in Fiera Milano.

Sono infatti i 15.571 visitatori, tra professionisti e operatori qualificati del settore, che hanno invaso nei tre giorni di manifestazione le corsie di questa 25a Mostra Convegno Internazionale di Comunicazione Visiva vedendola come occasione ideale per dare una spinta al mercato e creare nuove contatti di business.
"Dietro ogni innovazione ci sono competenze, passioni e idee di persone che sono i veri fautori del successo di Viscom Italia  dichiara Paola Sarco, Exhibition Manager Viscom Italia -. Far conoscere i propri prodotti e le proprie novità, comprendere e rilevare i bisogni dei propri clienti migliorando così la propria efficacia, comunicare con i propri target di riferimento per instaurare con essi una relazione e sviluppare in tal modo un vantaggio competitivo sui concorrenti sono gli asset principali, che vedono ancora una volta, confermare Viscom Italia come l'appuntamento strategico per tutti i professionisti della comunicazione visiva".
Un palcoscenico internazionale che ha visto 259 aziende mettere in scena l'eccellenza di nuovi prodotti, tecnologie e applicazioni che caratterizzeranno la prossima stagione 2013/2014.
Grande successo per le varie iniziative in programma, dagli appuntamenti storici rivisitati e arricchiti di moderne visioni fino alle nuove iniziative per raccontare le evoluzioni dei nuovi linguaggi visivi.

Pubblica i tuoi commenti