L’inchiostro di nuova generazione di J-Teck3

inchiostri –

Il palcoscenico internazionale rappresentato da Fespa Digital 2011 è stata l’occasione adatta, per J-Teck3, per la presentazione di J-Next Subly Jxs-65, il nuovo inchiostro sublimatico a base acqua per testine piezo

Il nome J-Next è stato scelto ad identificare un inchiostro di nuova generazione appositamente studiato per essere utilizzato su qualsiasi stampante digitale di grande formato, dalla più economica entry level alla più sofisticata e veloce. J-Next Subly è prodotto con una formulazione chimica totalmente nuova. Oltre alla tecnologia Nanodot e alle componenti ecologiche tipiche degli inchiostri J-Teck, J-Next Subly si avvale di una formulazione speciale che rende l'inchiostro estremamente stabile anche in stampanti dotati sistema di alimentazione complesso. La caratteristica principale è l'estrema fluidità dinamica che permette all'inchiostro di adattarsi velocemente alla configurazione e al sistema idraulico e di alimentazione delle diverse stampanti digitali con testine piezo, siano esse Epson, Mimaki, Roland, Mutoh o OEM. Altra caratteristica peculiare di J-Next Subly è la possibilità di essere utilizzato con tutte le carte per applicazione sublimatica, anche le più leggere, garantendo ottima stampabilità e definizione e colori estremamente brillanti . Il successo della nuova linea sublimatica è così promettente da incoraggiare il settore Ricerca & Sviluppo di J-Teck all'utilizzo della nuova formula anche in una linea di dispersi per stampa diretta che si prevede di lanciare entro la fine del 2011.

Pubblica i tuoi commenti