Nuove cartucce HP per supporti semiporosi

stampa digitale –

HP ha lanciato sul mercato una nuova cartuccia di stampa con inchiostro ad asciugatura rapida per la stampa su supporti semiporosi e non porosi utilizzata per identificazione e marcatura dei prodotti, stampa di indirizzi e dati variabili

La nuova cartuccia HP Black 2570 con inchiostro a solvente viene venduta agli OEM per l'utilizzo nelle loro piattaforme di stampa industriale. I vantaggi del nuovo prodotto sono: possibilità di essere utilizzato per applicazioni che richiedono la stampa su supporti semi porosi e non porosi; aumento della produttività con tempi di asciugatura rapidi e un buon tempo di esposizione che riduce la manutenzione tra un processo di stampa e l'altro; maggior numero di stampe rispetto alle cartucce a base acqua grazie alla riduzione del volume delle gocce d'inchiostro.
La cartuccia HP Black 2570 può rimanere senza cappuccio per lunghi periodi di tempo senza richiedere manutenzione. Ciò costituisce un vantaggio perché consente alla stampa industriale intermittente un avvio immediato e una manutenzione limitata della testina tra i processi di stampa. I tempi rapidi di asciugatura limitano al minimo la necessità di assistenza per l'asciugatura, favorendo una riduzione i costi .
La riduzione del volume delle gocce consente l'utilizzo di una minore quantità di inchiostro per stampare ad elevata densità ottica testi come numeri di lotto e codici a barre bidimensionali su packaging farmaceutico e alimentare.
“La cartuccia HP 2570 consente ai produttori di stampare testi di piccole dimensioni e codici a barre bidimensionali su supporti non porosi,” afferma Kathy Tobin, vice presidente e general manager Specialty Printing Systems, HP. “Gli OEM possono ora stampare su una gamma più ampia di supporti e ciò consente loro di sviluppare nuove aree di applicazione e accrescere l'attività commerciale”.

Pubblica i tuoi commenti