Nuovi investimenti per Minimegaprint

stampa digitale –

Produttività e versatilità: Minimegaprint investe nell’innovazione tecnologica con il nuovo plotter Kongsberg XP in configurazione full

Il percorso di Minimegaprint nel segmento display, espositori e allestimenti è in costante crescita: il web to print ha puntato molto sull'innovazione dell'offerta di applicazioni inkjet UV per la decorazione di pdv, Gdo e temporary store, incrementando considerevolmente i volumi sul rigido.

Per fare fronte all'esigenza di una maggiore produttività e per diversificare ulteriormente l'offerta, l'azienda romana in occasione di Viscom 2013 ha ufficializzato l'acquisto del nuovo plotter da taglio Kongsberg XP in configurazione full con Conveyor.
“La scelta di questa nuova tecnologia nasce dal bisogno di una sempre maggiore velocità di esecuzione, produttività e versatilità nella gestione di materiali nuovi e molto diversi tra loro. Le applicazioni che proponiamo spaziano dal Reboard all'alluminio, dai vari sandwich fino a 55 mm di spessore al Dibond e Plexiglass, puntando alla qualità dei sagomati esteticamente privi di imperfezioni” afferma Marco Biancavilla, co-fondatore di Minimegaprint “Abbiamo condiviso con il nostro partner storico B+B International l'esigenza di una maggiore flessibilità nel taglio unita ad un raddoppio della capacità produttiva e la soluzione che ci è stata proposta ci soddisfa pienamente. Kongsberg XP è in grado di produrre sia la singola unità che tirature su larga scala, anche per lavori complessi: queste caratteristiche sono fondamentali per noi, perché consentono di gestire efficacemente sia la piccola commessa che ordinativi importanti, su cui offriamo l'esclusivo servizio “chiavi in mano”, che prevede la consegna e l'allestimento in loco indipendentemente da quanti siano gli indirizzi di spedizione”.

Il nuovo sistema Kongsberg XP per taglio, cordonatura e fresa andrà ad affiancare il plotter Kongsberg XL - già operativo in azienda da qualche anno: una soluzione performante che Minimegaprint ha utilizzato non solo per potenziare il range prodotti, ma anche per offrire ai clienti servizi innovativi. Efficienza dei flussi diversificati, qualità dei prodotti e tempi di consegna ridotti sono garantiti dalla combinazione vincente tra hardware e software: la pre-produzione si avvale infatti di software Esko I-Cut Suite che controllano sia la prestampa (i-Cut Preflight) che il file di stampa (i-Cut Layout) e grazie alla recente introduzione di Esko Automation Engine, il workflow è totalmente automatizzato
.

Pubblica i tuoi commenti