Nuovi scenari per evolversi nel lavoro

Opinione –

La sfida è aperta, e si gioca

La sfida è aperta, e si gioca sul Web. Le dinamiche del lavoro sono cambiate e reinventarsi un futuro adesso è la sfida che si prospetta a giovani e a diversamente giovani, in alternativa all'impiego fisso nel pubblico o per le grandi aziende.
Studi recenti hanno profilato il nuovo interessante identikit delle PMI italiane incentrate sul digitale. Vedo finalmente espresse in cifre significative ciò che ho visto svilupparsi negli ultimi 10 anni sul Web, dalla mia postazione on line alla guida di Fotolia in Italia. Dalla mappatura presentata da AssintelDigitale lo scorso luglio emerge infatti l'energia dirompente di attività digitali Made in Italy, che già producono il 3,9% del PIL nazionale, circa 54 miliardi di euro, e in crescita esponenziale, in totale controtendenza. È un'avanguardia di oltre 900.000 lavoratori e 173.000 aziende, in media piccole, che hanno fatto di innovazione e creatività gli strumenti principali per il successo d'impresa.
In questa fase, ancora pioneristica per l'Italia, la chiave del successo è tutta nella capacità di cogliere le opportunità di sviluppo professionale offerte da e tramite il Web.
Nel mio lavoro per Fotolia Italia sono circondata da esempi di collaborazioni professionali in ambito di fotografia, grafica e stampa che interpretano appieno lo spirito di crescita tramite la condivisione della conoscenza e delle risorse disponibili. Community on line di grafici e professionisti dell'immagine attingono idee e nuova linfa vitale dalle piattaforme di condivisione del sapere e di aggiornamento come webinar, forum, blog, social network. Penso alle varie reti professionali interattive di supporto, come gli Artigiani tecnologici di Roland, che promuovono la collaborazione online tra micro imprese digitali che si avvalgono di tecnologie avanzate e sempre più alla portata di tutti.
Realtà aziendali online come Fotolia sostengono appieno questi nuovi modelli economici, da una parte offrendo risorse creative per la comunicazione e promozione aziendale a prezzi accessibili a tutti, dall'altra offrendo a fotografi e grafici di talento la grande visibilità di una vetrina globale, e l'opportunità di inserirsi in un mercato internazionale. Il progetto TEN Collection, un'operazione formativa comunitaria promossa da Fotolia.com sin dal 2011 per l'arte digitale, mi ha dato modo di osservare gli stili di vita di giovani artisti di fama internazionale che hanno accettato di condividere tecniche ed esperienze con il pubblico Web.

C'è la competitività del Made in Italy da riqualificare, diamoci da fare.

Pubblica i tuoi commenti